Volantinaggio in Toscana per far conoscere il tuo prodotto

mercoledì, Giugno 6th, 2018

Noi vogliamo che i vostri volantini vengano distribuiti, letti e conservati da chi li riceve.
Per fare questo è necessario consegnarli a chi crediamo che possa essere interessato al prodotto o servizio. In altre parole, occorre pianificare una campagna mirata verso un target ben preciso, per un servizio di volantinaggio in Toscana ben ottimizzato.

La pubblicità non dev’essere una cosa molesta, ma un invito ad acquistare qualcosa che già si desiderava da tempo. Dev’essere la risposta a un bisogno, accolta con piacere. Questo significa che i volantini vanno consegnati a chi sappiamo già che potrebbe apprezzare il prodotto.

Dobbiamo definire il target dell’oggetto in vendita, e focalizzare l’attività di volantinaggio su quei gruppi specifici. Ciò è possibile grazie ad un’attenta analisi del prodotto che volete pubblicizzare, dei suoi punti di forza e delle sue caratteristiche.

Conoscere il target di destinazione significa ottenere preziosi dati per la realizzazione del volantino stesso, che dovrà avere un certo stile che si adatti ai gusti del pubblico. Serve anche a capire se al volantinaggio in Toscana andranno affiancate altre attività come i messaggi pubblicitari via radio, siti web e presenza nei social network, che sono altre attività di cui la nostra azienda si occupa.

All’analisi sull’oggetto si affianca l’analisi sull’area della campagna pubblicitaria: il nostro sistema di Geomarketing si basa sull’analisi del territorio, per aiutarci a capire in quale aree il prodotto avrà maggiormente successo.

I nostri database contengono migliaia di dati statistici su ogni area del territorio italiano, come caratteristiche della popolazione e tendenze regionali in fatto di acquisti. Non solo: disponiamo anche di dati sui fenomeni legati a domanda e offerta, oscillamento dei prezzi e concorrenza. Tutti elementi che ci aiutano a capire dove distribuire il materiale pubblicitario, e con che mezzi.

Organizzare i questo modo la campagna ci permette di produrre meno stampati pubblicitari, ma con migliori risultati e un grosso risparmio per voi.
Pochi volantini, ma indirizzati alle persone giuste, possono essere molto più utili di un gran numero di fogli dati a persone disinteressate!

Perché affidarsi ad un’azienda per la pubblicità?

Per rispondere, è sufficiente pensare al significato stesso del termine "azienda": è un’attività economica finalizzata alla creazione di un prodotto / servizio ben preciso.
Significa che tutta la ditta è ottimizzata per ottenere quel risultato. Il personale è specializzato, l’azienda ha esperienza nella creazione di un dato oggetto, e al suo interno vengono effettuati studi sul come migliorare l’efficienza di quel che producono.
Se voi stessi avete un’azienda o un negozio, allora di certo sapete di cosa stiamo parlando, perché anche voi venderete un prodotto specifico.

Quello che noi vendiamo è la pubblicità, una delle sue forme è il volantinaggio in Toscana, essendo CST Pubblicità un’azienda con sedi in questa regione. Ideiamo e realizziamo stampati pubblicitari per privati e aziende. I metodi di consegna includono la distribuzione diretta a mano e la distribuzione in cassetta postale.

La nostra azienda offre un vero e proprio servizio di pianificazione, per organizzare la vostra campagna pubblicitaria nella maniera più efficace. Studiamo attentamente le caratteristiche del vostro prodotto, per individuare il suo target ideale e veicolare il messaggio nella maniera più accattivante. Grazie al servizio "consegna certa" e al nostro sistema di tracciamento satellitare, potrete sapere in qualsiasi momento come sta proseguendo l’opera di volantinaggio.

Richiedete un preventivo per il servizio di volantinaggio in Toscana senza alcun impegno tramite il nostro sito cstpubblicita.it

Il denim, un must per l’estate 2018

mercoledì, Giugno 6th, 2018

Torna prepotente, anche se non se ne á mai andato, il DENIM e torna declinato in tantissime sfumature: minigonne, shorts, pants, salopette, giacche corte e camicie!
Nato nel XV secolo questo tessuto, in cotone e lino, era usato per i sacchi delle vele delle navi e per i calzoni da lavoro dei marinai. I suoi nomi derivano proprio da qui: blue-jeans deriva dal colore usato per tingere la stoffa, blue de Genes (blu di Genova), Denim invece deriva dal paese di produzione de-Nimes (Nimes).
Nato come tessuto per indumenti di lavoro e sportivi oggi è stato sdoganato anche per le serate eleganti, grazie a tagli particolari, lustrini e colori che vanno a cambiare la foggia senza modificarne l’anima!
Storia a parte è l’oggi che ci interessa e il denim total look nel 2018 lo ritroviamo sulle passerelle piú importanti, tra questi Chanel, Dior, Max Mara.
Che scegliate le boutique di alta moda o i grandi magazzini l’importante è sapere che il demin di questa stagione è fatto da capi coloratissimi, come le giacche, decorate da nastri e stampe, le camicie stile western, i pantaloni e gli shorts.

Ma tornano anche capi originali che erano rimasti in soffitta da tempo come le salopette e i top bustier.
Anche la gonna di jeans si declina in mille modi: scure, bianche, colorate, slavate, lunghissime o estremamente corte, coperte di perline per la sera o con bottoni per una giornata in libertá.
Il Denim, insomma, anche in questa stagione Primavera/Estate 2018 si conferma un capo sempre attuale e flessibile, che permette a chiunque di indossarlo senza problemi e dando ampio spazio alla propria fantasia.

 

Camomilla, un portento anche in omeopatia!

sabato, Giugno 2nd, 2018

La camomilla non conosce stagioni, calda in inverno o a temperatura ambiente in estate, per grandi e per piccini, il suo effetto calmante è indiscutibile!
Ma va ben oltre la bustina, molto utilizzata anche in omeopatia questa pianta riserva diverse sorprese.
Il suo nome scientifico è Matricaria Chamomilla, camomilla matricaria o selvatica, è una pianta della famiglia delle Compositae, caratterizzata da un odore intensamente aromatico.
In natura cresce nei prati e in aperta campagna sotto gli 800 mt, anche su terreni poveri, moderatamente salini e acidi. Ne esiste anche una specie più aromatica ma meno terapeutica, la Anthemis nobilis o Chamaemelum nobile, chiamata anche Camomilla romana.
Solitamente utilizzata in tisane grazie alle sue proprietà miorilassanti che la rendono un ottimo antispasmodico perfetto per dolori mestruali, nervosismo, ansia.
L’olio essenziale di camomilla ha proprietà antiinfiammatorie e antidolorifiche, per questo è usato come lenitivo, decongestionante, addolcente e calmante, in tutti tipi d’irritazioni dei tessuti esterni e interni: dermatiti, ferite, ulcere, gastrite, congiuntivite, riniti, irritazioni del cavo orale, gengiviti mal di denti, mal di testa e molto altro.
La camomilla ha avuto grande successo anche come rimedio omeopatico http://www.omeopata.org/ : la Chamomilla.
Si ottiene dalla tintura della pianta intera fiorita Matricaria chamomilla e dalle successive diluizioni-dinamizzazioni in soluzione idroalcolica.
La tintura madre così ottenuta contiene minerali (tra cui potassio e silicio), flavonoidi, alcuni principi amari (con effetto coleretico – stimola la produzione di bile – e diuretico).
Il suo principale utilizzo in omeopatia è rivolto alla sedazione del dolore vista la sua azione calmante su tutto il sistema nervoso.
È, infatti, utilizzata in grandi e piccini contro l’irrequietezza notturna, disturbi della dentizione, spasmi addominali, tosse.

Eventi per il Capodanno a Rimini

venerdì, Dicembre 30th, 2011

Il Capodanno riminese è tra gli eventi clou della riviera romagnola. Per anni il concerto della piazza è stato trasmesso in diretta su Rai Uno entrando e animando gli ultimi minuti dell'anno di numerose famiglie italiane.

Per il Capodanno 2012, la Rai non ha riconfermato la collaborazione, ma Rimini (http://www.bellarimini.it) si prepara, ancora una volta, ad accogliere le migliaia di persone che si riverseranno in piazza per l'occasione, cercando di non disilludere le aspettative.

E quest'anno, Piazza Fellini farà da cornice al concerto di Franco Battiato, tra i più grandi nomi della musica italiana. Tra sonorità intense, balli e tanto divertimento, Rimini accoglierà l'alba del nuovo anno!

E la piazza non sarà l'unica “meta prescelta”… I riminesi e i turisti che giungeranno appositamente da ogni parte d'Italia, potranno scegliere tra numerose iniziative: il capodanno folk “Liscio è bello” andrà in scena nei padiglioni della Vecchia Fiera, con Mirko e Sandra e le scuole di ballo liscio; ci sarà il capodanno degli artisti riminesi, “Godot è arrivato”, allo spazio Duomo; il cantiere Galli ospiterà il capodanno teatrale, “Scenari di teatro instabile: suoni, luci e voci”; e infine ci sarà il capodanno delle discoteche che per la prima volta hanno deciso di unire le forze in un'unica iniziativa, Rimini Movida Pass.

E per rendere l'attesa ancora più allegra e gioiosa, nel corso dell'intero mese di Dicembre la città di Rimini si animerà di appuntamenti imperdibili: oltre 100 eventi complessivi che vedranno esibirsi grandi artisti del calibro di Zucchero, Laura Pausini, Ivano Fossati e Fabri Fibra, oltre a comici e cabarettisti come nel caso de I soliti Idioti.

Rimini e il suo Capodanno più lungo del mondo vi aspettano per ragalarvi uno scoppiettante fine d'anno!

MEETyOU un

giovedì, Dicembre 29th, 2011

MEETyOU un’applicazione (Apple e Android). Un nuovo  social network, che da la possibilità di dialogare e/o incontrarsi  in base all’affinità o al luogo dove si è dato che è geolocalizzata, il tutto gratuitamente per l'utente
MeetYou è semplicissima da usare. Calcola ogni giorno l'affinità astrologica con gli altri segni e individua e localizza, grazie alla mappa, le persone più vicine.
Registrandosi fornendo nickname, password, data, ora e luogo di nascita si scoprono subito tutte le persone connesse e quali, giorno per giorno, sono le più affini.
Compilando la pagina personale si decide cosa si vuol far sapere di sé.
Si ha la possibilità di registrare fino a 5 profili differenti sullo stesso dispositivo.
Ogni giorno i cuori sveleranno l’affinità con gli altri segni dello zodiaco.
Il cuore che batte è l’affinità più alta; selezionando il segno corrispondente e “Cerca su mappa”, si saprà dove si trova la persona corrispondente al segno.
Si possono selezionare i segni preferiti, uno alla volta o anche tutti insieme.
Facendo zoom sulla mappa si visualizzano nuovi amici e la loro posizione
E’ possibile selezionare contemporaneamente entrambi i sessi o cercarli singolarmente.
E’ disponibile anche un servizio di chat per permettere agli utenti di interagire tra loro, di conservare tutte le conversazioni fatte, aggiungere alla lista Preferiti le persone più affini o  con il tasto blocca impedire alle persone indesiderate di vederti e contattarti.
http://www.infomeetyou.com

Presentazione di meetYou per iPhone e Android con screenshots dimostrativi
Meetyou ti dà l'affinità con gli altri segni e localizza le presone sulla mappa

ARREDAMENTO IN ALLUMINIO PER UFFICIO, CASA, ALBERGO

giovedì, Dicembre 29th, 2011

Steelwood Concept, un nuovo modo di pensare l’arredo in grado di adattarsi ad ogni ambiente della casa e agli stili personali di ciascuno. Specializzato nella realizzazione di raffinati complementi di arredo e accessori per casa, ufficio e horeca coniuga la modernità del metallo e la tradizione del legno. Un connubio dal quale nascono prodotti innovativi di grande valore estetico: oggetti belli, utili, pratici e anti-touch, tutti realizzati con materiali naturali e riciclabili al 100%.


L’ultima creazione nell’ampio scenario dei complementi di arredo è il lampadario BIG BANG. Elegante e tecnologico, il lampadario a sospensione BIG BANG, arreda  ogni tipo di ambiente della casa ma non solo: dall’entrata al salotto di casa, dall’ufficio alla hall di un albergo. Una esplosione di luce calda e densa che si diffonde attraverso i dischi di allumino e che si espande nella  stanza illuminandola. Il  nome trae origine  dalla famosa teoria del  “Big Bang”. Il nuovo lampadario è realizzato in dischi in lega di alluminio inseriti ed avvitati su tre archi sempre in metallo che ne garantiscono un’alta dispersione del calore. E’ disponibile nella finitura alluminio anodizzato grigio neutro o titanio o verniciato  rosso, verde, giallo, bianco. (480,00€ nelle finiture rosso, verde, giallo, bianco –  580,00€ nella finitura alluminio anodizzato neutro o titanio o colore a scelta).

DESIGNER: ANDREOLI
ANNO: 2011

lampadario bianco lampadario in alluminio illuminazione arredamento casa e ufficio illuminazione interni alluminio


  

Producer:
Steelwood Concept
Via Dell’Agricoltura, 12 – 37051 Bovolone (VR)
Tel: +39 045 6683447
Fax: +39 045 6680267
info@steelwoodconcept.com
www.steelwoodconcept.com

Press Office:
Rif. Sandrini Vanessa e Corrado Tollini
stampa@steelwoodconcept.com
Tel. +39 045 6683447 Fax: +39 045 6680267

 

Eventi clou del capodanno riminese

giovedì, Dicembre 29th, 2011

Il Capodanno riminese è tra gli eventi clou della riviera romagnola. Per anni il concerto della piazza è stato trasmesso in diretta su Rai Uno entrando e animando gli ultimi minuti dell'anno di numerose famiglie italiane.

Per il Capodanno 2012, la Rai non ha riconfermato la collaborazione, ma Rimini (http://www.bellarimini.it) si prepara, ancora una volta, ad accogliere le migliaia di persone che si riverseranno in piazza per l'occasione, cercando di non disilludere le aspettative.

E quest'anno, Piazza Fellini farà da cornice al concerto di Franco Battiato, tra i più grandi nomi della musica italiana. Tra sonorità intense, balli e tanto divertimento, Rimini accoglierà l'alba del nuovo anno!

E la piazza non sarà l'unica “meta prescelta”… I riminesi e i turisti che giungeranno appositamente da ogni parte d'Italia, potranno scegliere tra numerose iniziative: il capodanno folk “Liscio è bello” andrà in scena nei padiglioni della Vecchia Fiera, con Mirko e Sandra e le scuole di ballo liscio; ci sarà il capodanno degli artisti riminesi, “Godot è arrivato”, allo spazio Duomo; il cantiere Galli ospiterà il capodanno teatrale, “Scenari di teatro instabile: suoni, luci e voci”; e infine ci sarà il capodanno delle discoteche che per la prima volta hanno deciso di unire le forze in un'unica iniziativa, Rimini Movida Pass.

E per rendere l'attesa ancora più allegra e gioiosa, nel corso dell'intero mese di Dicembre la città di Rimini si animerà di appuntamenti imperdibili: oltre 100 eventi complessivi che vedranno esibirsi grandi artisti del calibro di Zucchero, Laura Pausini, Ivano Fossati e Fabri Fibra, oltre a comici e cabarettisti come nel caso de I soliti Idioti.

Rimini e il suo Capodanno più lungo del mondo vi aspettano per ragalarvi uno scoppiettante fine d'anno!

Ansia da prestazione: con l’Ergon tutto è più facile

mercoledì, Dicembre 21st, 2011

Tradizionalmente l'impotenza si distingue in impotentia coeundi e impotentia generandi.
La prima di definisce come incapacità di iniziare, ottenere e mantenere un'erezione in grado di realizzare un rapporto sessuale soddisfacente. La seconda invece, si definisce come incapacità alla funzione riproduttiva. La Consensus Conference dei National Institutes of Health (NIH) ha proposto la sostituzione del termine di impotenza con quello di disfunzione erettile (DE).
La funzione erettile è di per sé una parte essenziale della funzione sessuale maschile globalmente considerata.

L'impotenza sessuale maschile è una condizione che ha assunto una particolare rilevanza proprio negli ultimi decenni. L'evoluzione della nostra società, il miglioramento della qualità di vita e, di conseguenza le richieste sempre più pressanti da parte della società hanno richiamato l'attenzione su una questione poco considerata fino a qualche decennio fa. Questo fenomeno appare giustificato non solo dai ritmi di vita oggi sempre più frenetici e stressanti, ma anche dall'allungamento della vita media.
La DE è un disordine sempre più diffuso che incide in modo significativo sullo stato di benessere della popolazione maschile e di riflesso su quella femminile.
L'interesse verso il problema è cresciuto e numerosi studi epidemiologici, hanno permesso di conoscere l'entità di questo fenomeno. Grazie a questa cultura, il soggetto con problema di impotenza sessuale si rivolge sempre più frequentemente al suo medico per discuterne e ricevere
il trattamento più efficace.

La classificazione della disfunzione erettile (DE) può essere psicogena, neurogena, endocrina, vascolare, farmacologica, da diabete mellito, da sostanze tossiche, da alterazioni anatomiche.
E' quindi determinata da fattori di natura come stati d'ansia, depressione, fobie di vario tipo, situazioni di stress, inibizioni sessuali. La forma di DE è anche connessa all'abuso di bevande alcoliche, di droghe o di altre sostanze. Questo è anche il motivo per cui sempre più sono coinvolti
i giovani (impotenza giovanile).
Altre cause possono essere interventi chirurgici di prostatectomia e di proctocolectomia che possono danneggiare le vie nervose o dirette ai corpi cavernosi. La conservazione della potenza sessuale rappresenta un argomento di grande interesse nella moderna urologia e l'insorgenza di una disfunzione erettile (DE) post-operatoria può essere quindi considerata, al giorno d'oggi, una complicanza grave, soprattutto se non trova giustificazione in una comprovata necessità di ordine oncologico.
A seguito di un intervento chirurgico di prostatectomia radicale nerve sparing, pochissimi pazienti conservano la loro potenza sessuale. Lo studio accurato dell'anatomia della prostata, dell'innervazione dei corpi cavernosi e della fisiologia dell'erezione ha reso possibile la preservazione mono o bilaterale delle fibre nervose provenienti dal plesso pelvico.
Qualora vengano conservati entrambi i fasci nerveo-vascolari, l'incidenza di potenza post-operatoria di aggira introno al 75%, mentre scende al 56% qualora venga risparmiato un solo fascio. Va inoltre sottolineato che la ripresa della della potenza sessuale andrebbe valutata dopo circa 12 mesi dall'intervento in quanto, a distanza di 6 mesi, poco più della metà dei pazienti mostra una ripresa spontanea dell'erezione. Ovviamente anche in questo caso i tempi di ripresa variano a seconda che la conservazione sia stata mono o bilaterale.

L'età al di sopra dei 70 anni e lo stadio clinico avanzato della malattia rivestono una notevole influenza negativa sulla frequenza di ripresa della potenza sessuale. Recenti studi hanno dimostrato che un ciclo riabilitativo con farmaco-erezione intracavernosa o assunzione di sildenafil, iniziato precocemente nel post-operatorio e protratto per almeno 12 settimane, è in grado di migliorare notevolmente la ripresa spontanea dell'erezione in pazienti sottoposti a prostatectomia radicale.
Grazie all'autoiniettore ERGON ®, strutturalmente innovativo, tale pratica è facilitata e contrasta l'ansia da prestazione.
Secondo “Alcuni” è impossibile affermare se questo miglioramento sia dovuto a cause psicogeno anatomiche, numerose ipotesi sono state fatte per spiegare il fenomeno dal punto di vista fisiologico: miglioramento emodinamico dovuto alla dilatazione meccanica delle arterie cavernose e dal tessuto areolare dei corpi cavernosi, angiogenesi e neovascolarizzazione indotta della prostaglandina, miglioramento dell'ossigenazione del tessuto erettile che previene la fibrosi. Mancano tuttavia a tutt'oggi studi con gruppi di controllo per verificarne la reale validità della metodica. In caso di pazienti impotenti dopo prostatectomia radicale, la terapia con sildenafil fornisce invece i risultati peggiori (50% dei soggetti impotenti risponde alla terapia rispetto al 75% di pazienti affetti da altre forme di DE). (Rif. “La disfunzione erettile” di D. F., E. B., G. F. – Editrice Kurtis.)
E quando i farmaci non funzionano o non si possono utilizzare?
L' alternativa è il Vacuum Device o dispositivo a pressione negativa.
Consiste in un cilindro trasparente in cui si inserisce il pene. Mediante l’aspirazione dell’aria presente all’interno del dispositivo si crea un vuoto di pressione negativa attorno al pene con richiamo di sangue al suo interno. La valvola di sicurezza ne controlla la pressione interna, ne facilita l'esercizio di ginnastica vascolare ed evita l'edema sottocutaneo.
Ne consegue l’erezione indotta, che è mantenuta grazie al posizionamento di un anello di silicone alla radice del pene. Si tratta di uno strumento semplice da usare ed efficacie per il trattamento riabilitativo della funzione sessuale.
Sito: www.androline.com

I consigli per l’artigiano edile e la sua crescita

martedì, Dicembre 20th, 2011

Se anche voi, come tanta altra gente, avete finalmente deciso di scegliere la via dell'imprenditoria, probabilmente avete fatto questa scelta perché siete giunti alla conclusione che autogestire la vostra giornata e, soprattutto, il vostro lavoro, è qualcosa che non solo è appagante dal punto di vista personale, bensì anche dal punto di vista finanziario. In questo modo, all'interno della piccola media impresa di vostra proprietà, potreste dividere le mansioni tra i differenti professionisti e, perché no, offrire un servizio a livello nazionale che soddisfi un elevato numero di clienti.
Quindi, se ora vi state chiedendo come si può aprire un'attività commerciale, senza alcun problema, e come portare quest'ultima al successo, date subito un'occhiata al portale theotherside-ofthecoin.com, dove potrete venire a conoscenza di tutte le informazioni necessarie per avviare una piccola media impresa, oppure, un'impresa artigiana. I primi compiti che vedranno coinvolta principalmente la vostra persona saranno quelli dell'assunzione degli impiegati e dei collaboratori, che dovranno contribuire allo sviluppo della vostra azienda, e successivamente, dovrete pensare ad azioni mirate e decisive che possono giovare non solo all'azienda, bensì anche ai vostri collaboratori.
Così, una volta che sarete riusciti ad aprire una vostra attività commerciale, dovrete investire prima di tutto nella formazione dei vostri lavoratori, e poi, nella fidelizzazione dei clienti. Insomma, nei primi mesi di vita la piccola media impresa avrà il compito di analizzare curriculum vitae, trovare i potenziali collaboratori e farsi conoscere tramite annunci e comunicati stampa all'interno del proprio mercato. Successivamente, se avrete la possibilità di pubblicizzare la vostra piccola media impresa all'estero, dovrete potervi affidare ad uno dei vostri collaboratori, affidandogli lo sviluppo della pubblicità. Dopo i primi mesi di attività, dovrete senz'altro tenere sotto controllo tutto: dai dipendenti, alle relazioni pubbliche, dalle uscite/entrate finanziari agli investimenti di fondamentale importanza. Insomma, gestire un'azienda comporta impegno e sacrifici che potrete senz'altro dimostrare di essere in grado di sostenere impegnandovi sul lavoro ed acculturandovi con specifiche di guide – come quelle su theotherside-ofthecoin.com  – che sappiano offrirvi degli spunti di riflessione per la crescita aziendale.
Questa è solo una piccola guida per sapere come aprire la propria attività commerciale, ma potrete trovare molte più informazioni, guide e mini guide per aprire, organizzare e portare al successo la vostra impresa artigiana o la vostra piccola media impresa attiva in qualunque settore economico. I manuali messi a disposizione sul sito che vi segnaliamo oggi, vi torneranno senz'ombra di dubbio utili, anche se pensate di sapere già tutto sull'organizzazione e sulla via verso il successo della vostra piccola media impresa. Tanti sono i temi trattati nelle guide, tra i quali, quelli del raggiungimento della ricchezza, come pagare meno tasse, le strutture di vendita e tanto altro ancora. Solo sul portale web di theotherside-ofthecoin.com potrete trovare i migliori suggerimenti!

 

Il miglior commercialista in Umbria va sul web

martedì, Dicembre 20th, 2011

Lo studio commerciale di Augusto Bianchi, raggiungibile tramite il sito augustobianchi.it, è leader tra gli studi commerciali presenti in Umbria nell'offerta di accurati e affidabili servizi professionali nel settore  tributario e fiscale, con una spicca inclinazione alla consulenza dei suoi clienti in tutte quelle speciali problematiche ed esigenze che sono in relazione alla propria attività aziendale o commerciale. Grazie a un servizio di consulenze aziendali di grande qualità e, inoltre, a competenze di alto livello anche in materia di lavoro, lo studio commerciale augustobianchi.it riesce a servire particolarmente bene tutti quegli attori economici che, in ragione della loro attività, hanno bisogno di presentare in modo impeccabile tutte le proprie documentazioni contabili, tra le quali, la dichiarazione IVA, le dichiarazioni dei redditi, i propri bilanci societari, la dichiarazione 770 o, in genere, tutti quegli adempimenti fiscali ordinari. Ad esempio, qualora riscontraste delle difficoltà nel compilare in modo preciso le vostre dichiarazioni dei redditi, onde evitare qualunque genere di problematica con il fisco, lo studio commerciale augustobianchi.it potrà assistervi in ogni fase della compilazione della stessa, assicurandovi in questo modo di far fronte alle incombenze fiscali in tutta sicurezza e tranquillità. Attraverso il sito augustobianchi.it, potrete subito prendere nota di ogni genere di servizio che questo studio commercialista in Umbria vi può garantire, a partire, ad esempio, dai vari servizi telematici pubblicizzati: in pochi clic, tutte le vostre domande potranno ottenere una risposta, con la certezza che i servizi di questo studio commerciale sono contraddistinti da una alta dose di professionalità. Non riuscite a seguire in modo puntuale il calendario delle scadenze fiscali e, proprio per questo motivo, temete di incorrere in qualche sanzione o di dover fare i conti con qualche ammenda? Anche in questo caso, lo studio commerciale di Augusto Bianchi potrà far fronte per voi a tutti gli adempimenti, rendendovi sempre partecipi di tutte le incombenze che vi spettano, in base alle vostre necessità: anche qualora abbiate deciso di approfittare dei condoni fiscali, attraverso questo commercialista in Umbria, avrete l'opportunità di beneficiare di queste particolari procedure fiscali, delegando la compilazione e lo svolgimento di tutte le pratiche a un professionista. Se dovete far fronte, d'altro canto, a tutti quegli atti societari complicati e particolarmente cavillosi, non perdete tempo, rischiando peraltro di non riuscire a far fronte a tutte le richieste in modo puntuale: affidandovi allo studio commerciale di Augusto Bianchi, otterrete un servizio completo e puntuale. Per le dichiarazioni dei redditi, per la dichiarazione IVA, per la dichiarazione 770, per i vostri bilanci societari, per i condoni fiscali e per il vostro calendario scadenze fiscali, lo studio commerciale di Augusto Bianchi è pronto a fornirvi la su preziosa consulenza.

Krav Maga: uno stile di difesa personale semplice ed efficace, scoprilo a Genova

lunedì, Dicembre 19th, 2011

Il Krav Maga è una tecnica di autodifesa di origine israeliana efficace e innovativa che insegna a difendersi dal punto di vista sia fisico che psicologico. Nata in ambito militare, sviluppa allo stesso tempo istintività e razionalità coniugando il mondo delle arti marziali e del combattimento corpo a corpo, combinando aspetti diversi di queste due realtà.

Il Krav Maga è una disciplina fluida, non statica, che proprio per la sua duttilità cerca risposte diverse in relazione ai possibili tipi di attacco e di “aggressore”, specialmente in quei casi dove la difesa non è una scelta ma l'unica possibilità. Legando la preparazione fisica a quella mentale si ha come obiettivo il raggiungimento di una completa capacità di risposta al pericolo e agli ostacoli, mantenendo sicurezza e consapevolezza nei propri mezzi in situazioni reali e concrete.

Per avvicinarsi al mondo del Krav Maga è possibile rivolgersi alla IKMO (International Krav Maga Organization), un'organizzazione fondata da un team di professionisti in questa disciplina intorno al Chief Instructor e direttore tecnico internazionale Marco Morabito. La sua sede è a Genova presso la palestra De Scalzi Polacco e qui vengono organizzati continuamente seminari, corsi e lezioni per diffondere e perfezionare la padronanza di questa tecnica a diversi livelli, da quello professionale a quello di base per principianti.

La sua stessa natura di disciplina attenta al risultato concreto rende il Krav Maga perfetto per chiunque, efficace per difesa personale e altrui, in maniera particolare in quella situazione “da strada” che lascia poco spazio al “superfluo”. Se ti appassiona questo modo di pensare la difesa personale visita il sito della IKMO (www.ikmo.it) dove troverai contatti e approfondimenti per scoprire il mondo del Krav Maga.