Scarica dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà su Autocertificazioni.net

lunedì, Dicembre 5th, 2011

La burocrazia è un flagello con il quale ogni cittadino deve fare i conti, dato la pubblica amministrazione rende spesso lento e faticoso l’evasione della pratiche e degli adempimenti anche più semplici. Evitare le code e la compilazione di lunghissimi format per una semplice dichiarazione è quello che tutti sognano quando devono presentare un documento. Per fortuna la legge prevede che possano essere accettate anche le autocertificazioni in sostituzione dei certificati veri e propri che la Pubblica Amministrazione non può rifiutare.

Le autocertificazioni non sono altro che delle dichiarazioni sottoscritte, in altre parole firmate, dall’interessato riguardo a pochi stati o requisiti personali. Possono essere presentate direttamente agli sportelli degli uffici pubblici:comuni, province, regioni, ma anche scuole, università, poste e aziende statali.

È possibile certificare dati personali come  la data e luogo di nascita, la residenza e cittadinanza, e alcuni stati personali come lo stato civile e quello di famiglia, la nascita di figli e i decessi di parenti e la maggior parte dei dati contenuti in albi o elenchi tenuti dalla PA. Sono autocertificabili anche la posizione professionale come il titolo di studio, la qualifica professionale o tecnica, titoli di specializzazione e di formazione, la situazione reddituale ed economica e l’adempimento agli obblighi contributivi.

Inoltre sono presentabili anche le dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà, ad esempio chi sono gi eredi, le proprietà di un immobile o per stati, fatti, qualità personali relative ad altri soggetti di cui abbia diretta conoscenza. In questo caso è d’obbligo per legge l’autocertificazione della firma, ovvero notai, cancellieri, segretari comunali verificheranno l‘autenticità della sottoscrizione tramite la loro conoscenza diretta dell’interessato o l’esibizione da parte di quest’ultimo di un documento d’identità personale valido.

Ma come produrre un’autocertificazione? Come presentare un documento che sia corretto e risponda ai requisiti di legge perché la dichiarazione sia completa?

Esistono dei format per ogni tipo di certificazione che rendono semplicissima la compilazione e presentazione alle PA, ovviando al rischio di produrre una documentazione incompleta o errata. Basta infatti sfogliare il nostro sito per trovare il format adatto alla propria necessità, scaricarlo e compilarlo. In questo modo il cittadino guadagna tempo prezioso ed è sicuro di non sbagliare negli adempimenti verso la pubblica amministrazione.

Autocertificazione.net

Modelli per autocetificazioni

Sito Web: www.autocertificazione.net