Esce il nuovo disco de The Beards, il gruppo veneziano che ha conquistato l’ America con le sue canzoni.

giovedì, Dic 1st, 2011

Un grosso evento per la musica italiana, per la prima volta l'etichetta americana Woodstock Records pubblica un disco di un gruppo Italiano e per la prima volta lo storico produttore Aaron 'Professor Louie' Hurwitz leggendario produttore di The Band (gruppo che collaborò con Bob Dylan dal vivo e in studio) produce un disco di un gruppo Italiano.
Questo primato riguarda il gruppo veneto The Beards, più esattamente Emanuele Marchiori
(voce, piano, batteria, banjo) da Dolo in provincia di Venezia e Massimiliano Magro (Voce, Chitarra) da Vigonovo in provincia di Venezia.
Il loro nuovo disco si intitola Widmann Mansion ed è in uscita in questi giorni, registrato nell' Estate 2010  assieme a Aaron 'Professor Louie' Hurwitz, la polistrumentista e cantante Marie Spinosa e l'australiano Julien Poulson in una location inedita ed evocativa, l'auditurium di Villa Widmann a Mira in provincia di Venezia.
La Woodstock Records è una storica etichetta americana che può vantare dischi di Rick Danko e Levon Helm (del gruppo The Band) e nel presente ha artisti come Michael Packer che sta entrando nella Blues Hall Of Fame o come Jesse McReynolds in lizza quest'anno per il Grammy Award.
Se pensiamo poi  che lo stesso Professor Louie ha avuto ben 5 nominations ai Grammy awards lo scorso anno, capiamo la grande importanza di questo progetto.
Aaron 'Professor Louie' Hurwitz è stato il produttore di The Band, Mercury Rev, un musicista a 360 gradi che vanta collaborazioni con Eric Clapton, Bob Dylan, ingegnere del suono durante la caduta del muro di Berlino per il concerto live THE WALL con Roger Waters, presente al Festival di Woodstock e giovanissimo ha diviso la ribalta con Black Sabbath, Chuck Berry e i Stooges di Iggy Pop.
Il gruppo The Band  ha scritto alcune tra le pagine più belle della musica Statunitense, come la leggendaria The Weight presente nella colonna sonora del film cult Easy Rider,  è stato il gruppo che ha segnato l’epocale rivoluzione elettrica di Bob Dylan, ha preso parte al primo Festival di Woodstock e Martin Scorsese ha diretto loro nel film-musicale capolavoro The Last Waltz.
Aaron Hurwitz assieme alla compagna Marie Spinoza porta avanti l’eredità di The Band con il progetto Professor Louie and Crowmatix che negli anni ha visto l’alternarsi di musicisti del calibro di Gary Burke, Frank Campbell, Josh Colow, e vanta collaborazioni con mostri sacri come Eric Clapton, Louis 'Blue Lou' Marini, Tom Malone, Levon Helm e Garth Hudson.
Il gruppo rivierasco The Beards che non ama molto le luci della ribaltà e l'attuale scena indie italiana, ha continuato in sordina in questi anni a registrare e suonare la loro musica in giro per l'Italia, Stati Uniti e l'Europa. Proprio durante queste tournè hanno conosciuto Professor Louie e il musicista/sceneggiatore australiano Julien Poulson, che nell'estate  del 2010 si sono uniti a The Beards con l'impareggiabile supporto del sound engineer Francesco Fabiano all'interno della straordinaria cornice di Villa Widman (un villa veneta del 1600) situata a Mira nella provincia di Venezia, per la realizzazione di progetti molto ambiziosi: Widmann's Mansion e la colonna sonora del film australiano 'Muskito' che verrà pubblicato il prossimo anno.
L' iniziativa è stata patrocinata dalla Provincia di Venezia, dal Comune di Dolo e nel 2011 anche dalla regione Veneto nell’ambito del progetto The Beards Connection.
Il disco Widmann Mansion presenta undici bellissime canzoni in bilico tra blues e americana, tra cui due cover: Like a Rolling Stone di Bob Dylan cantata da Marie Spinoza e La notte di Adamo cantata da Massimiliano Magro. Il disco è disponibile in anteprima su Itunes dove possibile ascoltarlo ed acquistarlo, mentre l'anno prossimo sarà disponibile in versione Cd e Vinile.
Il gruppo partirà l'anno prossimo per il tour promozionale dell'album in Usa, Inghilterra e Australia.  Voci di corridoio inoltre indicano che l’album Widmann Mansion possa essere proposto alla selezione per i Grammy Awards 2012 dall’etichetta Woodstock Records che ha iniziato in questi giorni la distribuzione e la promozione del disco negli Stati Uniti, potrebbe essere un traguardo straordinario per questi ragazzi veneziani.
Il sodalizio con  'Professor Louie' inoltre, ha portato alla realizzazione del primo Ep in Italiano di The Beards, per ora in edizione limitata per stampa ed etichette italiane, possibilmente interessate alla pubblicazione.