D.Lgs. 231/01: modelli esimenti

giovedì, luglio 28th, 2011

Nato con lo scopo di contrastare corruzione e truffa ai danni dello Stato, il decreto legislativo 231 del 2001 ha introdotto una sorta di responsabilità penale per le imprese giuridiche, rendendole responsabili con apposite gravi sanzioni dei reati (se di un determinato tipo) commessi dai propri dipendenti.

Una sentenza ha stabilito, recentemente, che anche le imprese individuali sono oggetto del d.lgs. 231/01. La Corte di Cassazione si è, infatti, pronunciata molto chiaramente in tal senso.

In pratica la persona giuridica dovrà predisporre un’organizzazione che prevenga i reati a meno che non sia elusa fraudolentemente. Dovrà inoltre vigilare, mediante un Organismo di Vigilanza, autonomo e indipendente, sull’applicazione di tale modello e sulla sua adeguatezza. Dovrà, infine, sanzionare tutte le violazioni di tale modello.

Logica dei Sistemi supporta nella realizzazione dei modelli organizzativi esimenti.

La nostra esperienza spazia sia dalla creazione ex-novo che all'adeguamento di modelli esistenti, in particolare per i seguenti reati:

  • Frode informatica ai danni dello stato e truffa a Stato e enti pubblici nel conseguimento di finanziamenti pubblici.
  • Delitti informatici e trattamento illecito di dati
  • Reati collegati al crimine organizzato
  • Concussione e corruzione
  • Reati nummari
  • Delitti contro l'industria e il commercio
  • Crimini in violazione delle norme sulla proprietà intellettuale
  • Reati societari: falso in bilancio, false comunicazioni sociali, …
  • Delitti con finalita' di terrorismo o di eversione dell'ordine democratico
  • Pratiche di mutilazione degli organi genitali femminili
  • Reati contro la personalità individuale
  • Abusi di mercato
  • Delitti colposi in violazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro
  • Ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilita' di provenienza illecita
  • Induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all'autorita' giudiziaria
  • Abbandono di rifiuti

Interveniamo nell'adeguamento di modelli 231 esistenti.

Logica dei Sistemi può intervenire con rapidità per realizzare in tempi brevi un modello organizzativo.

Se hai una causa in corso e vuoi adeguarti al d.lgs. 231/01, contattaci!

I nostri contatti:

ing. Luca Lezzerini

Studio multidisciplinare d'ingegneria

info@logicadeisistemi.it

Tel.  06.9559.5344

Cell.  346.665.3009

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.