Prestito da genitori

mercoledì, Giugno 22nd, 2011

La scrittura privata del prestito è un documento importantissimo, che non dovrebbe mai mancare quando si riceve un prestito tra familiari.

Può capitare che per svariati motivi si decida, di fronte alla necessità di dover ottenere mutuo-prestiti, di chiedere un prestito ad un familiare, vuoi perchè non ci sono le garanzie per rivolgersi ad un istituto di credito, vuoi perchè talvolta il familiare non richiede interessi e così via. In questi casi, però, ricevere un prestito da un parente può essere conveniente, ma anche svantaggioso, nel caso i rapporti dovessero cambiare nel tempo.

La vita ci può riservare di tutto ed anche un prestito da un genitore, potrebbe essere un giorno causa di litigio o dissapori. Ecco perchè, quando si decide di accettare un prestito da genitori, come forma di aiuto per risolvere problemi del momento, è consigliata una scrittura privata prestito, ovvero la stipula di un semplicissimo contratto 'familiare' scritto su carta semplice, con i dati relativi ai contraenti e le condizioni applicate alla cessione di denaro. Tale contratto privato per prestito avrà valore legale al pari di un normale contratto bancario e potrà essere utilizzato anche in sede giudiziaria.

L'articolo originale e aggiornato lo trovi su: scrittura privata prestito