CANDIDOSI VULVOVAGINALE rimedio naturale

venerdì, aprile 29th, 2011

La candidosi vulvovaginale colpisce attualmente 3 donne su 4, causa fastidiose irritazioni vaginali e si cura con farmaci e cure specifiche: è un’infezione vulvo-vaginale molto temuta dalla popolazione femminile. E’ un fungo che fa parte della flora batterica vaginale. Se si altera il suo ambiente, si moltiplica e scatena l’infezione: è la Candida Albicans, nemico numero uno delle parti intime femminili, perché causa fastidiosi pruriti e imbarazzanti perdite bianche.

Diversi fattori possono predisporre all’insorgenza di una candidosi vaginale sintomatica o asintomatica: il diabete mellito, l’uso di cortisone e di estro progestinici, le malattie del sistema immunitario. La gravidanza è il periodo clou, soprattutto verso il termine della gestazione. Pericolose anche le terapie antibiotiche: l’antibiotico riduce i batteri presenti nell’ambiente vaginale, cioè la flora microbica saprofita (“buona”) normalmente presente che è in grado di offrire protezione contro l’attacco di funghi e batteri.

http://www.superaloevera.it/1/candidosi_vulvovaginale_5138830.html

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.