Il risparmio energetico per un istituto religioso

venerdì, Aprile 22nd, 2011

Il continuo e inarrestabile incremento dei prezzi dei combustibili fossili rende sempre più indispensabile ricorrere a forme di energia più convenienti e, soprattutto rinnovabili.
La geotermia a bassa entalpia rappresenta un modo molto efficiente (e quindi anche molto economico) di produrre caldo e freddo, sfruttando il calore contenuto nel sottosuolo.
Grazie all'efficienza della geotermia, lo sfruttamento dell'energia presente nel sottosuolo (altrimenti dispersa) comporta un notevole vantaggio sia in termini economici sia in termini ambientali.
Un impianto geotermico a bassa entalpia consente di ridurre la spesa di riscaldamento invernale e raffrescamento estivo (inclusa l'acqua calda sanitaria) a meno della metà.
In molti casi è possibile raggiungere risparmi anche superiori, anche del 70% o dell'80%, soprattutto in quei casi in cui si hanno edifici molto dispendiosi dal punto di vista energetico.
Il risparmio energetico in una comunità quale può essere un istituto religioso può enormemente avvantaggiarsi delle possibilità offerte dalla geotermia a bassa entalpia. Se un istituto religioso decide di dotarsi di un impianto geotermico può ridurre drasticamente, da subito, non solo i costi di gestione ma anche tutti vari oneri di manutenzione, di prevenzione incendi, di controllo dei fumi, che di norma aggravano i sistemi tradizionali di riscaldamento a combustibile fossile. Nel caso di un istituto religioso il risparmio potrebbe permettere anche una maggiore climatizzazione di ambienti grandi quali chiese o sale conferenze, combinando il vantaggio economico derivante dal risparmio sulla bolletta energetica con un maggiore comfort specie nei luoghi e nei momenti di grande affollamento.
Occorre inoltre ricordare che un impianto geotermico può essere ulteriormente ammortizzato, dal punto di vista della spesa annuale per il suo funzionamento, se è associato a un impianto fotovoltaico o a un altro impianto in grado di generare energia elettrica da fonti rinnovabili.
È opportuno che chiunque senta il peso della propria bolletta energetica per il riscaldamento del raffrescamento prendere in seria considerazione l'ipotesi di installare un impianto geotermico a bassa e entalpia.
Per conoscere dettagliatamente i costi potete richiedere un preventivo, senza impegno da parte vostra e gratuito, contattandoci ai seguenti riferimenti:

Logica dei Sistemi dell'ing. Luca Lezzerini

info@logicadeisistemi.it

Tel.  06.9559.5344
Cell.  346.665.3009
http://logicadeisistemi.it