Traduzioni giurate per la Libia

giovedì, marzo 26th, 2015

Se si presenta la necessità di tradurre un documento legale, è fondamentale rivolgersi a dei professionisti del settore, a cui affidare un compito così delicato e in cui la precisione e la correttezza sono fondamentali.

Per tradurre i vostri documenti legali per la Libia, affidatevi a Traduzione.it: l’agenzia vi garantisce una perfetta traduzione in arabo delle vostre pratiche, in poco tempo e completa in tutti i suoi aspetti. Infatti, non dovrete preoccuparvi di nessun aspetto burocratico: vi verrà consegnato un documento già asseverato in tribunale, legalizzato in Procura e, infine, legalizzato al Consolato Libico di Roma.

Traduzione.it  è in grado di offrire un  ottimo servizio di traduzione asseverata: fornisce, cioè, la traduzione di documenti  di varia natura, da presentare a enti e istituzioni di paesi stranieri, il cui valore legale viene mantenuto anche se prodotto in un’altra lingua.

Ci occupiamo di tradurre documenti ufficiali delle più svariate tipologie: patenti di guida, diplomi, titoli di studio, certificati di matrimonio o divorzio, documenti d’identità, curriculum vitae, certificati medici e tanto altro ancora. Affidandovi ai nostri servizi, avrete la certezza di ottenere la traduzione di un documento legale, pronto per essere consegnato agli enti internazionali a cui intendete indirizzare le vostre pratiche.

La procedura di asseverazione si compone di vari step: per prima cosa, il traduttore si occupa di tradurre il testo nella lingua desiderata, dopodiché viene sottoposto a un giuramento, durante il quale assicura di essersi attenuto fedelmente al documento originale, senza ometterne o modificarne alcuna parte. Per conferire al documento il suo valore legale, viene poi portato in Tribunale, dove vengono apposti i timbri necessari all’asseverazione.

Questo tipo di servizio, che viene svolto in tutta Italia, assicura traduzioni giurate eseguite scrupolosamente, consegnate in tempi brevi ma, soprattutto, fornisce una procedura completa dal primo all’ultimo passaggio necessario, evitandovi così lunghe file presso tribunali ed enti istituzionali.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.