Idee per una proposta di nozze.

lunedì, marzo 16th, 2015

La proposta di nozze è quel momento che le ragazze sognano per tutta la vita quasi al pari del matrimonio, mentre i ragazzi la valutano e la ponderano con massima attenzione.

Qualunque sia il caso, la proposta di matrimonio deve essere memorabile. Una proposal da sogno, ecco come si dice in inglese non è poi così difficile da organizzare. In questo articoli infatti vedremo alcuni semplici consigli per aiutare anche i fidanzati più impacciati e meno attenti ai dettagli.

Prima di tutto selezionate una location che abbia un valore sentimentale per voi. Il luogo in cui vi siete incontrati la prima volta, il punto in cui vi siete scambiati il primo bacio.

Un modo per sicuramente sorprendere la vostra lei è farle la proposta di nozze in un’occasione in cui siate circondati dalle persone che amate come un raduno od un pranzo di famiglia. Se invece preferite essere voi due da soli, posizionate i vostri cari in un punto in cui loro possano vedere voi ma lei non possa vedere loro. Usciranno allo scoperto solo all’approvazione della proposta.

La proposta di nozze al pari del matrimonio merita una “documentazione” come si deve. Per questo ingaggiate un fotografo di matrimonio professionista per documentare il tutto. Questo fotografo rimarrà celato al pari di un paparazzo. L’idea in più? Donate queste foto alla vostra amata come regalo di matrimonio.

Non dimenticate elementi classici ma importanti come la “vostra” canzone ed i fiori.

Potete prepararle nuovamente quello che le avete cucinato la prima volta che avete cucinato per lei.

Ricordatevi comunque di farle la fatidica domanda all’inizio della serata. Evitate di farlo a fine cena o dopo una passeggiata romantica. Chiedetelo subito, in questo modo avrete modo di godervi tutto quello che avete preparato per quel giorno senza l’ansia per l’arrivo dell’ora X.

Per i più tradizionali e tecnologici infine potete preparare un video in cui chiedete ai suoi genitori la loro benedizione.

 

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.