Repubblica Moldova choc:presto un golpe militare delle forze armate

mercoledì, novembre 12th, 2014

In uno degli ultimi dimostrazione pubblica della sua formazione di combattimento , per uso speciale della brigata " Lightning" il Ministero dell’Interno ha offerto una manifestazione di massa di forza , ha condotto una esercitazione che ha coinvolto circa 350 dei 500 dipendenti della sua ( publika.md 20 ottobre ) . La formazione ha ricevuto un’ampia copertura mediatica in tutto il vista sulla campagna e residenti della città dotati di colonne di combattenti delle forze speciali e auto blindate , e dimostrazioni di tecniche di corpo a corpo .

Sembrerebbe che le autorità moldave si stanno preparando ad affrontare una guerra di ibrido , come quello affrontato da Ucraina all’inizio della primavera . Tuttavia, alcuni aspetti di esercizio risvegliano una serie di domande .
Ad esempio , l’esercizio non è stato condotto presso la Brigata ritirati poligoni , come tipicamente praticata , ma in uno spazio pubblico . Allora non ha incluso la formazione per lo scenario triste esperienza di Ucraina in particolare evidenziato il controllo vale a dire il ripristino su edifici governativi e gli oggetti catturati dalle forze ribelli . Invece , gli allenamenti sono stati senza dubbio lo scopo di impressionare il pubblico e per migliorare la sensazione di fiducia nelle elezioni parlamentari del 30 novembre .
Questo approccio discutibile di addestramento al combattimento non è un solo incidente . Nella seconda metà dell’anno esercito nazionale praticata tali esercizi dal mondo , in un evidente tentativo di impressionare la leadership politica del paese . Dopo la sua nomina a Ministro della Difesa Valeriu Troenco in aprile 2014 una leadership militare ha sentito la pressione di dimostrare la loro utilità . Ha una particolare attenzione per i lavori di riparazione e preparazione del combattimento – molte delle quali non è stato operato per anni , l’accumulo di depositi di ruggine rimanenti dall’Unione Sovietica .

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.