Nasce useit, per condividere beni e servizi tra privati

venerdì, febbraio 14th, 2014

E’ nata il 30 gennaio 2014 useit (www.useit.it), la prima piattaforma di condivisione tra privati di beni, servizi, case o spazi fisici.

useit rappresenta un modo diverso di interpretare il più ampio fenomeno della sharing economy, attraverso il noleggio tra privati per il maggiore utilizzo di beni e competenze, passando dal concetto di possesso a quello di reale utilizzo.

Su useit  è possibile mettere a fattor comune il proprio tempo, beni e conoscenze (traendone un vantaggio economico diretto) e utilizzare beni e servizi altrui per il solo tempo realmente utile alle proprie necessità (risparmiando e conoscendo altri membri della community), riducendo contemporaneamente sprechi e impatto ambientale.

Tutti gli scambi sulla piattaforma sono effettuati attraverso u-coin che possono essere guadagnati mettendo a prestito i propri beni e servizi oppure adottando comportamenti premiati dalla piattaforma stessa. Gli u-coin guadagnati possono essere anche venduti ad altri user, in modo da trasformare in euro quanto guadagnato noleggiando i propri beni.
Oltre che guadagnati e messi in vendita, gli u-coin possono anche essere acquistati sulla piattaforma.

Per facilitare la creazione di un rapporto fiduciario, useit fornisce una tutela sugli scambi che può crescere fino a 2.000 euro in relazione alla frequenza e alle modalità con cui gli utenti utilizzano la piattaforma.

La piattaforma si apre anche al mondo dei social network, useit è infatti presente con una fanpage su Facebook, su Vimeo e su Youtube.

useit è una start up creata da quattro soci con esperienze professionali variegate – dal management di impresa alla consulenza direzionale – cui si è associato un partner tecnologico per lo sviluppo informatico ed è stata finanziata da un fondo di venture capital.

Per informazioni stampa

Beniamino Bimonte – p.ph 0039.3496666790
info@useit.it
www.useit.it
 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.