Club RSI – Evento finale

venerdì, dicembre 13th, 2013

Si è svolto il 3 Dicembre presso la Camera di Commercio di Modena il Forum finale di presentazione dei progetti CSR del Club RSI di Modena del 2013 (8° incontro del 2013).
All’evento hanno partecipato le aziende del Club, ed ogni gruppo di lavoro ha esposto i progetti a cui si è dato forma nel corso dell’anno e dei 7 incontri precedenti (Video)
L’incontro è stato anche l’occasione per ospitare due esposizioni di esperienze innovative e di cambiamento responsabile: Roberta Cocco di Microsoft Italia ci ha parlato nel suo intervento “Futuro @l femminile” dell’importanza per le donne di abbracciare discipline scientifiche ed ingegneristiche per l’abbattimento del gender gap all’interno delle aziende. Il successo del genere femminile sul lavoro non può essere infatti legato a “quote rosa” ma deve necessariamente passare per una meritocrazia definita dalle esigenze delle aziende. E’ un fatto diffuso, non solo in Italia ma nel mondo, che i percorsi di studio scientifico-matematici siano scarsamente popolati da donne; Obama stesso negli Stati Uniti ha intrapreso misure per favorire la partecipazione del genere femminile proprio in quelle facoltà tecniche ed ingegneristiche che più contribuiscono a creare figure perno per le aziende.
E’ solamente in un maggior coinvolgimento nello studio, nella progettazione e nella specializzazione tecnico scientifica che può risiedere il futuro ed il successo del genere femminile sul lavoro; tecnologia, scienze, ingegneria sono dunque i campi di studio nel quale sarà necessario e fondamentale partecipare ed eccellere.

Il secondo intervento a cura di Paola Lanzarini ci ha illustrato il progetto e la realizzazione del MAST (www.mast.org), manifattura di arti, sperimentazione e tecnologia, inaugurato il 4 Ottobre 2013 a Bologna. La Fondazione MAST è un’istituzione internazionale, culturale e filantropica, basata sulla Tecnologia, l’Arte e l’Innovazione che intende favorire lo sviluppo della creatività e dell’imprenditorialità tra le giovani generazioni, anche in collaborazione con altre istituzioni, al fine di sostenere la crescita economica e sociale.
In tal senso, il centro crea un ponte tra l’impresa e la comunità in cui si colloca. Le attività offerte al pubblico esterno, così come i servizi dedicati ai collaboratori del Gruppo, condividono la stessa filosofia basata sulla Tecnologia, l’Arte e l’Innovazione.
MAST favorisce i progetti che fanno leva sull’identità, sviluppano nuove idee e creano nuove connessioni e a tal fine nello spazio di Bologna si trovano:
– una gallery: dove tecnologie interattive e fotografia industriale offrono un contesto di apprendimento su innovazione, imprenditorialità, meccanica e sul mondo del lavoro.
– un’academy per creare occasioni di crescita per le scuole
– un auditorium per rappresentazioni di ogni tipo
– uno spazio nido
– una palestra
– una caffetteria e ristorante
I due interventi, accomunati dal tema “fare cambiamento responsabilmente”, si inseriscono a pieno merito negli argomenti di competenza del Club, che si riconferma uno spazio sempre più importante e seguito dalle imprese in cui condividere e scambiare saperi, competenze e esperienze su idee e progetti di RSI e buona politica. 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.