Be happy, be healthy

mercoledì, giugno 26th, 2013

E per avere un beneficio ottimale nell arco di una giornata sarebbe necessario ridere 15 minuti.

Che l ottimismo fosse un arma vincente nella vita lo si è sempre saputo ma ora si aggiunge un tassello in piu’ nella comprensione del delicato equilibrio fra mente e corpo.
E’ la prima volta che una ricerca, condotta dall’Università del Maryland riesce a misurare l’impatto del buonumore sulla salute.
Ridere fa bene come fare sport…

Perché gli effetti siano visibili l’ilarità’ deve essere piena, non un sorriso o un ghigno, ma il risultato di un vero momento, quanto mai sano, di divertimento. Una risata che per gli amanti delle statistiche si potrebbe quantificare in almeno 15 secondi, perché tanto serve per provocare nell’organismo quel beneficio necessario a fare la differenza.

E per avere un beneficio ottimale nell’arco di una giornata sarebbe necessario ridere 15 minuti. I sorprendenti risultati non rimarranno però solo una curiosità medica, ma verranno tradotti in un vero e proprio paramento fra i capisaldi di un trattamento basato sul buon umore già battezzato ”Be happy, be healty”.
Il rapporto umore e salute e’ oggetto di un’intera sessione dei lavori del congresso parigino che gia’ in passato ha affrontato il tema, esplorando un’area nella medicina, quella della psicosomatica, che ogni giorno trova nuove conferme.
I ricercatori hanno messo a confronto l’espansione dell’endotelio, il rivestimento interno dei vasi sanguigni, in un gruppo di persone dopo la visione di uno spettacolo divertente e quella di uno drammatico. Ebbene la risata provoca la dilatazione dei vasi fino al 50% in più con effetti benefici per la prevenzione dell’arteriosclerosi, infarti e ictus.
E allora, facciamoci quattro risate… per la salute!

LEGGI IL RESTO DELL’ARTICOLO…

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.