Funzioni cosmetiche maggiori

mercoledì, maggio 29th, 2013

La cosmetologia è la scienza che ha per oggetto lo studio dei prodotti cosmetici, sostanze e preparazioni destinate ad essere applicate sulle superfici esterne del corpo umano, sugli occhi, sui denti e sulle mucose della bocca. Su tali zone i cosmetici tendono alle finalità igienica, eutrofica, estetica.

Funzione igienica
L’igiene, studiando ed applicando i mezzi che servono a conservare la salute dell’individuo, ha una grande importanza nel mantenimento della bellezza.
L’uomo contrae dall’ambiente in cui vive un continuo insudiciamento dovuto alle particelle esterne che si mescolano alle sostanze che vengono prodotte dall’organismo ed eliminate attraverso la pelle.
Questa sporcizia costituisce il terreno ideale per lo sviluppo di microrganismi e di insetti e parassiti, ed inoltre impedisce le normali funzioni cutanee.
La funzione igienica ha quindi lo scopo di allontanare il sudiciume dalla superficie corporea, rispettando le caratteristiche chimico-fisiche e biologiche.
Il bagno locale e generale ha da sempre costituito l’operazione essenziale nella pratica cosmetica ed igienica.
All’acqua vengono associati dei mezzi cosmetici che favoriscono l’operazione di pulizia: saponi, creme e latti detergenti, shampoo, dentifrici. I cosmetici per l’igiene agiscono anche per via biologica quali fungi statici, batteriostatici, antibatterici in concentrazione tale da limitare la crescita della flora batterica, normalmente presente sulla pelle.
Vi sono infine cosmetici la cui funzione igienica è svolta dai componenti profumanti, che hanno azione repellente verso gli insetti.
L’azione disinfettante e batterica è invece di pertinenza dei farmaci.

Funzione eutrofica
Si definisce funzione eutrofica la proprietà, posseduta da diversi cosmetici, di mantenere lo stato dei tessuti sui quali vengono applicati nelle migliori condizioni anatomiche e funzionali.
Questa funzione distingue il farmaco, che agisce su una superficie non sana per ristabilire l’equilibrio, dal prodotto cosmetico, che deve agire su una pelle sana o con lievi imperfezioni per migliorare l’aspetto e la funzionalità.
Il cosmetico può esplicare tale funzione impiegando principi attivi che non abbiano effetto generale.
L’azione cumulativa può dare tuttavia fenomeni di natura allergica.

Scopri la terza funzione dei prodotti cosmetici…LEGGI L’ARTICOLO

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.