Disponibile per il download la seconda parte delle nostre ricette afrodisiache.

mercoledì, marzo 28th, 2012

I cibi afrodisiaci non sono certamente un’invenzione moderna. La loro origine risale fin dalle antichità, dalla cultura Egiziana, Greca e Romana. Il termine afrodisiaco infatti data almeno 5.000 anni e deriva da Afrodite, la dea dell’amore e della bellezza venerata dagli antichi Greci. Durante le feste dionisiache l’uso di cibi stimolanti era diffuso: i Greci consumavano tartufi, uova, miele ed anche frutti di mare (secondo la tradizione la dea era nata dalla spuma del mare).

Una cena speciale con il vostro partner ogni tanto non può certo mancare! Del resto la saggezza popolare vuole che gli uomini vadano presi per la gola. Tentatelo e lasciatevi tentare.
Sul nostro sito www.mettiche.it sono disponibili per il download 12 semplici ricette afrodisiache, è sufficiente registrarsi e il gioco è fatto.
Ecco un esempio di come potrete soddisfare anche i plati più fini:
Linguine sexy… un pesto d’amore da provare per credere
Ingredienti
Linguine 200 gr, rucola selvatica un mazzetto, pinoli 20 gr, timo un rametto, aglio uno spicchio, maggiorana qualche foglia, olio, sale e pepe, parmigiano grattato.
Come si prepara….
Lessare le linguine e nel frattempo mettere nel frullatore la rucola ben lavata, le erbe, l’aglio, i pinoli e l’olio. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Scolare la pasta e mantecare il tutto.
Servire in piatti piani di colore rosso fuoco.
E voi, avete mai provato a proporre una cenetta afrodisiaca al vostro partner? Che prelibatezze avete cucinato, dove avete scelto di consumarle e come avete allestito il luogo?

www.mettiche.it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.