La pillola dei cinque giorni dopo non influisce sull’attecchimento dell’ovulo fecondato.

martedì, giugno 10th, 2014

Dal congresso di Lisbona sono emerse grandi novià per la Pillola dei cinque giorno dopo: un gruppo di ricercatori dell’Università di Honk Kong, infatti, ha confermato quanto già era emerso da uno studio del 2013 sulla pillola dei cinque giorni dopo, ovvero che anche il trattamento con l’ulipristal acetato (il principio attivo dell’innovativa pillola dei cinque giorni dopo), così come quello con levonorgestrel  non ha effetti inibitori sull’eventuale attecchimento/impianto dell’ovulo. Un’altra informazione importante sulla contraccezione che e’ giusto che le donne sappiano e  che bisogna diffondere rapidamente.

Per saperne di più www.mettiche.it

Le ultime ricerche chiariscono: la pillola dei cinque giorni dopo è non ha effetti sull’impianto dell’ovulo

martedì, giugno 10th, 2014

Dal congresso di Lisbona sono emerse grandi novià per la Pillola dei cinque giorno dopo: un gruppo di ricercatori dell’Università di Honk Kong, infatti, ha confermato quanto già era emerso da uno studio del 2013 sulla pillola dei cinque giorni dopo, ovvero che anche il trattamento con l’ulipristal acetato (il principio attivo dell’innovativa pillola dei cinque giorni dopo), così come quello con levonorgestrel  non ha effetti inibitori sull’eventuale attecchimento/impianto dell’ovulo. Un’altra informazione importante sulla contraccezione che e’ giusto che le donne sappiano e  che bisogna diffondere rapidamente.

Per saperne di più www.mettiche.it