Ti piace lo Streetwear? Ecco la moda che fa per te!

lunedì, ottobre 21st, 2013

Toni accesi, moda casual, atmosfera giovanile sono le caratteristiche del brand DATCH, che vengono riproposte sullo shop online: www.datch.com

La nuova collezione autunno/inverno 2013/2014 vede numerose novità, come la sezione “KIDS” dedicata all’abbigliamento dei bambini, la sezione “VINTAGE” e la sezione “UNDERWEAR”. Ormai da tradizione, invece, lo spazio relativo all’ OUTLET, per tutti coloro che amano il capo “cool” ma non vogliono spendere cifre eccessive.

Collezione invernale Sebastian Milano: ora online!

lunedì, ottobre 21st, 2013

Sebastian Milano, brand prestigioso di scarpe di lusso Made in Italy, ha reso disponibile la nuova collezione autunno/inverno 2013/2014 sullo shop online: shop.sebastianmilano.com

Sebastian Milano, azienda con sede a Parma, è da sempre sinonimo di scarpe d’élite, di lusso e fashion. Tacchi alti, forme sinuose e femminilità sono i tratti distintivi del brand, che presenta i suoi modelli “da favola” al mondo mediante lo shop online (shop.sebastianmilano.com).

Perchè procurarsi fans è utile per la propria visibilità?

venerdì, ottobre 18th, 2013

Il fenomeno dell’acquisto di fan e follower sui social network è sempre più diffuso, tanto che è stato trattato anche in alcune trasmissioni tv. Ma cosa spinge un amministratore di una pagina Facebook ad acquistare dei fan ?

E’ ampiamente meglio pagare qualcosa in più inizialmente ma avere la sicurezza che la propria pagina continuerà a esistere, piuttosto che salvare qualche euro all’inizio e poi dover riavviare tutto dall’inizio: è bene rammentare infatti che Facebook alquanto eccezionalmente dopo aver bannato una pagina consente di riaprirla e quasi sempre è obbligatorio realizzarne una da zero.

Gilberto Piccinini premiato a Seveso al GRAN PREMIO D’ARTE SEVESO

venerdì, ottobre 18th, 2013

www.gilbertopiccinini.com

Seveso diventa un polo artistico internazionale grazie al Centro espositivo permanente d’arte VILLA BIANCA.E’ iniziato infatti il programma autunnale promosso dalla galleria con la mostra concorso “GRAN TROFEO D’ARTE SEVESO 2013” evento dedicato agli artisti contemporanei di qualunque tecnica o tendenza. La manifestazione iniziata sabato 5 Ottobre e conclusasi domenica  si è svolta in concomitanza alla nona “GIORNATA DEL CONTEMPORANEO” promossa dall’associazione Musei d’Arte  contemporanea italiani occasione in cui sono state organizzate mostre in tutta Italia. Domenica si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso artistico che ha visto oltre 60 opere partecipanti esposte alla permanente. Due le giurie: una ufficiale composta da Gennaro Montanaro e Attilio Colombo (responsabile del centro espositivo) Ferruccio Piemonti (collezionista d’arte) Domenico Porpora  la giornalista del giorno Simona Ballatore e l’’Assessore alla Cultura Roberta Miotto. Fondamentale poi l’apporto della giuria popolare che durante la settimana ha potuto visionare le opere ed esprimere una preferenza. “La nostra  volontà è ferma “ ha detto Gennaro Montanaro “Sviluppare un evento culturale come la giornata di oggi non è una cosa facile ma noi ci mettiamo grande impegno. Speriamo di far conoscere questo spazio sempre di più. E arriviamo ai numerosi vincitori arrivati da tutta Italia. Un plauso va al pittore milanese Gilberto Piccinini presente alla mostra concorso con due opere apprezzate sia dal pubblico che dalla critica tali da fargli meritare il 3^ posto assoluto. Le opere si sono distinte per unicità e originalità:
Le sue soluzioni formali e le sue tematiche sono avvolgenti e mettono in risalto la delicatezza degli effetti plastici e chiaroscurali. L’arte figurativa dell’artista parla un linguaggio semplice e diretto, quello che il pubblico conosce e che il cuore ama… Sandro Serradifalco
Il mare nell’eccezione della cultura romantica artistica e letteraria è fondo mistico dell’essere ed è proprio nel mare che Piccinini trova il riferimento della sua silenziosa contemplativa pittura metafisica.    Daniela Lubrano

Open Source alla 30a Assemblea annuale dell’Anci

giovedì, ottobre 17th, 2013

Alla 30a Assemblea annuale dell’Anci che quest’anno si svolgerà a Firenze alla Fortezza da Basso dal 23 al 25 ottobre 2013, Studio Storti presenta la collaborazione con The Document Foundation rivolta alla consulenza e all’assistenza su LibreOffice.

Ad illustrare il progetto sarà Italo Vignoli, figura di spicco di LibreOffice e Director at The Document Foundation, ospite fisso nel nostro Stand nei tre giorni dell’Expo.

Dalla Giulivo Family nasce IMPERIAL, il nuovo scuotitore di Volpi Originale

mercoledì, ottobre 16th, 2013

La Giulivo Family di Volpi Originale cresce con il nuovissimo scuotitore per olive Giulivo Imperial: tecnologie meccaniche, elettriche ed elettroniche più avanzate sono al servizio della raccolta delle olive. Giulivo Imperial funziona con un tipo di movimento brevettato costituito da due bracci porta astine oscillanti in lega leggera che ruotano attorno ad innovativi snodi sferici ad alto scorrimento.

Chisinau,indurite con il carcere ed espulsione chi entra illegalmente e clandestinamente in Moldova altro che la bossi fini!

mercoledì, ottobre 16th, 2013

Il Parlamento Moldavo ha votato oggi l’istituzione dei 6 punti di controllo migratorio lungo la cosiddetta “frontiera amministrativa” orientale della regione transnistriana.
A partire dalla pubblicazione sul “Monitorul Oficial” (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Moldova) tutti i cittadini stranieri, ad eccezione di quelli legalmente residenti in Transnistria, dovranno registrare il loro ingresso in Moldova in uno dei 6 punti precedentemente menzionati.
La mancata registrazione comportera’ una multa di 400 MDL in caso di controllo con pene molto piu’ severe (ossia l’espulsione) per i casi di recidivita’.
L’istituzione di questi punti di controllo lungo il segmento di frontiera transnistriano e’ uno dei passi che il Governo Moldavo sta intraprendendo per ottenere dall’UE, garantendo piu’ controlli proveniendo da est, la liberalizzazione dei visti d’ingresso per i suoi cittadini nello spazio Schengen.Il Parlamento Moldavo ha votato oggi l’istituzione dei 6 punti di controllo migratorio lungo la cosiddetta “frontiera amministrativa” orientale della regione transnistriana.

A partire dalla pubblicazione sul “Monitorul Oficial” (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Moldova) tutti i cittadini stranieri, ad eccezione di quelli legalmente residenti in Transnistria, dovranno registrare il loro ingresso in Moldova in uno dei 6 punti precedentemente menzionati.
La mancata registrazione comportera’ una multa di 400 MDL in caso di controllo con pene molto piu’ severe (ossia l’espulsione) per i casi di recidivita’.
L’istituzione di questi punti di controllo lungo il segmento di frontiera transnistriano e’ uno dei passi che il Governo Moldavo sta intraprendendo per ottenere dall’UE, garantendo piu’ controlli proveniendo da est, la liberalizzazione dei visti d’ingresso per i suoi cittadini nello spazio Schengen.

 

 

AROMATERAPIA E CROMOTERAPIA INSIEME CON IL DIFFUSORE D’ESSENZA PUMILENE VAPO

mercoledì, ottobre 16th, 2013

Pumilene Vapo è la linea storica di essenze balsamiche per ambiente di Montefarmaco OTC.
Nata nel 1945, insieme all’azienda, è diventata sinonimo di “respira aria balsamica” grazie alla presenza del Pumilene, l’olio essenziale di pino pumilio.

Il prodotto più importante della linea è Pumilene Vapo Concentrato. Grazie ai suoi oli essenziali purifica l’aria di casa diffondendo i suoi oli dagli umidificatori in coccio per caloriferi, le lampade scalda essenze o grazie al diffusore contenuto nella confezione.
Da oggi c’è un innovativo sistema per veicolare le essenze balsamiche di Pumilene Vapo Concentrato: il Diffusore a Ultrasuoni Pumilene Vapo.
In inverno, quando le finestre di casa vengono aperte poco per areare gli ambienti, oppure in estate quanto si vuole diffondere per l’ambiente una fresca nota mediterranea, non c’è niente di meglio del Diffusore a Ultrasuoni Pumilene Vapo.
E’ dotato di un sistema innovativo che sfrutta la tecnologia degli ultrasuoni per produrre una nebulizzazione di acqua e oli essenziali composta da milioni di microparticelle che si diffondono nell’ambiente rilasciandone tutte le proprietà benefiche.
Alle proprietà degli oli essenziali si uniscono gli effetti della cromoterapia e della ionizzazione.
Una volta acceso il diffusore varia in diversi e rilassanti colori: blu, verde, viola e rosso che, che rendono più piacevole l’atmosfera di casa.
Una volta acceso, infatti, il diffusore nebulizza l’acqua producendo ioni negativi che contrastano l’effetto nocivo di inquinamento, smog e fumo.
Il Diffusore a Ultrasuoni Pumilene Vapo può funzionare in tre diverse modalità:
1. nebulizzazione con colori a rotazione
2. nebulizzazione con colore singolo a scelta
3. solo nebulizzazione.
Dentro a ogni confezione di Diffusore a Ultrasuoni Pumilene Vapo si trova una confezione di Pumilene Vapo Balmic Concentrato per far provare ai suoi clienti l’inconfondibile nota balsamica Montefarmaco OTC.
Il Diffusore a Ultrasuoni Pumilene Vapo può essere usato anche con Pumilene Vapo Purity: un inconfondibile buquet mediterraneo a base di olii essenziali di Bergamotto, Verbena, Lavanda e Timo, ideali per rinfrescare l’aria di tutti gli ambienti.
Per maggiori informazioni: Alessandra Perotta – Responsabile comunicazione Montefarmaco OTC – 02.33309228 – alessandra.perotta@montefarmaco.it
 

“Epicentro Panico!” : A Bologna un convegno sugli Attacchi di Panico

giovedì, ottobre 10th, 2013

Pronto Intervento Panico

“Epicentro Panico!” è il convegno organizzato da Pronto Intervento Panico Onlus  che si terrà Giovedì 17 ottobre alle 21, in Piazza Maggiore a Bologna nel palazzo del Comune , presso Cappella Farnese  ( secondo piano della sede del Comune di Bologna). .
Con la partecipazione di due noti esperti di “panico” come il neurologo romano Rosario Sorrentino e la psichiatra del San Raffaele di Milano Laura Bellodi, il convegno vuol fare il punto su una malattia che colpisce una larga parte della popolazione e che spesso non viene riconosciuta e, adeguatamente, curata.

notizia shock! il Cè Guevara era un razzista contro gli africani ecco alcune sue reali dichiarazioni

giovedì, ottobre 10th, 2013

http://www.laruotagruaro.it/wp-content/gallery/che-korda/che-korda_005.jpg
http://www.laruotagruaro.it/wp-content/gallery/che-korda/che-korda_005.jpg
http://www.laruotagruaro.it/wp-content/gallery/che-korda/che-korda_005.jpg

 

 

Camerata Che Guevara? Ebbene si!?
Questa me la tenevo da parte da un po’ per vedere cosa risponderanno i nostri amici sinistrati, ora con la storia di Roma mi sembra il momento di tirarla fuori:
"Nei suoi famosi "Diari della motocicletta" il "Che" scrive senza pudore che «il nero è indolente e sognatore; spende il suo magro stipendio in frivolezze o nel bere; l’europeo ha una tradizione di lavoro e di risparmio». In poche parole, a dispetto delle sue future missioni in Congo, "disprezzava i negri", come ricostruisce Miguel Sanchez "El Coreano", nominato direttamente da Fidel Castro come istruttore militare delle sue bande armate."
Da: http://new-italy.net/miti-e-leggende/che…
Le fonti sono chiaramente attendibili (gli stessi diari scritti di suo pugno dal Che e la testimonianza di un castrista comunista convinto ex commilitone del capellone).
Come la mettiamo comunisti? Da domani bruciate le vostre magliette del Che o cominciate anche voi a dire che "i neri sono indolenti"?
5 anni fa Segnala abuso
Dettagli aggiuntivi
@ Badwolf: grazie, questa non la sapevo. Certo che coi comunisti c’è sempre da divertirsi… sono sempre più convinto che siano stati creati esclusivamente per poter ridere alle loro spalle.

Convegno ECM Sanità Pubblica e Privata, Genova 25 Ottobre

giovedì, ottobre 10th, 2013

Convegno ECM - Sanità Pubblica e Privata

 

L’evento dal titolo Sanità pubblica e sanità privata. Quali collaborazioni utili per i pazienti e per il paese, si terrà a Genova presso l’NH Hotel Marina nell’area Porto Antico, il 25 ottobre p.v. ed avrà la durata di una intera giornata.
Obiettivo dell’incontro è l’analisi della situazione attuale della sanità privata e il suo rapporto con la sanità pubblica oggi sia a livello locale che nazionale. Sono previste tre sessioni e una tavola rotonda.