Paolo Storti: VMware vende Zimbra a Telligent, cosa cambierà?

venerdì, luglio 26th, 2013

Ieri, 15 luglio 2013 VMware ha venduto Zimbra a Telligent.
La notizia mi arriva inaspettata via twitter con un comunicato ufficiale di Telligent.

Questo nuovo scenario merita  un’analisi, anche se limitata ai pochi dati in possesso,  sul significato e l’impatto per gli utenti Zimbra di  questo cambio di proprietà.

Non è la prima volta che Zimbra passa di proprietà ma questo è stato uno dei motivi che  hanno consentito al brand di raggiungere i 100 milioni di caselle pagate.

Uno sguardo al “Deep South” attraverso Erskine Caldwell

mercoledì, luglio 24th, 2013

Se esiste il Rootsway lo si deve anche al profondo lavoro di Erskine Caldwell, lo scrittore statunitense che tra i primi descrisse la durezza della vita nelle terre del Profondo Sud a ridosso del Delta del Mississippi, soprattutto durante il tragico periodo della Grande Depressione. Terre piene zeppe di tragiche realtà da denunciare e con una degenerazione morale che si era impadronita delle famiglie dei contadini a causa di una situazione economica che ha messo a rischio non solo la sopravvivenza fisica ma anche, o soprattutto, la dignità stessa dell’individuo. Terre che hanno creato il Blues e quella musica popolare di protesta ancora oggi patrimonio di un’umanità che dovrebbe trarne insegnamento.

I disturbi del sonno si curano presso il Poliambulatorio Gemini

mercoledì, luglio 24th, 2013

Dal 6 Giugno 2013 il Poliambulatorio Gemini ha deciso di annoverare tra i propri servizi l’ambulatorio di Medicina del Sonno (con il Dr. Andrea Grassi, medico neurologo specialista del sonno), per offrire alla propria clientela competenze professionali e servizi d’avanguardia per la messa a punto di un’accurata diagnosi e di trattamenti personalizzati per i pazienti con disturbi del sonno.

L’ambulatorio è caratterizzato da personale tecnico specializzato e dalle più moderne attrezzature
diagnostiche per l’esecuzione di una polisonnografia notturna domiciliare, nonché dispositivi di ventilazione notturna a pressione positiva per il trattamento delle apnee notturne.

Attenzione ai cosmetici

mercoledì, luglio 24th, 2013

Se non vi sono problemi dermatologici specifici, se quindi non c’è l’esigenza di acquistare prodotti dalle particolari proprietà terapeutiche, l’acquisto di un prodotto di igiene/bellezza è mosso da considerazioni diverse rispetto al semplice rapporto qualità prezzo.

Secondo numerosi studi, infatti, risponde a un’esigenza di espressione di sé e del proprio stile di vita. Il prodotto di bellezza è ormai diventato un vero e proprio strumento di benessere, nel senso che fa stare bene con se stessi e quindi anche con gli altri. Scegliendo un prodotto piuttosto che un altro, inoltre, ribadiamo a noi stessi e comunichiamo agli altri quali sono i nostri valori. Valori che recepiamo e interiorizziamo dalla pubblicità, da un testimonial, da un marchio che in generale ci piace e in qualche modo “ci assomiglia”. QUIDERMATOLOGO

730: come detrarre le spese per stufe, condizionatori e caldaie in dichiarazione

domenica, luglio 21st, 2013

Modello 730: stufe, caldaie e condizionatori rientrano tra le spese per le quali possiamo chiedere degli sgravi fiscali, infatti possiamo risparmiare fino al 50% grazie alle detrazioni fiscali, ma scopriamo meglio quali sono i documenti da presentare e in quale percentuale possiamo detrarre la spesa, per risparmiare sul riscaldamento ma anche sulle tasse.

Paura della Maledizione di Montezuma? Porta Lactoflorene con te

venerdì, luglio 19th, 2013

Quando viaggiamo, sia per lavoro che per piacere, modifichiamo il nostro stile di vita: assumiamo cibi e pietanze differenti, può essere che aumentiamo la nostra attività fisica così come la diminuiamo e, di conseguenza, il nostro intestino ne può risentire aumentando la motilità intestinale (ad esempio con l’insorgenza della classica diarrea del viaggiatore) o diminuendola (con la generazione di stipsi occasionale).
Occorre quindi fare attenzione sia se viaggiamo in paesi con standard igienici-sanitari inferiori dei nostri, per le problematiche di natura intestinale che possono incorrere, sia in paesi simili al nostro, come il Nord Europa o gli Stati Uniti dove le abitudini alimentari possono essere differenti.
Assumere fermenti lattici sia prima che durante il viaggio supporta il nostro organismo a mantenere la flora batterica intestinale in equilibrio.

Lactoflorene è una linea completa di integratori alimentari a base di fermenti lattici vivi e vitamine che aiutano a mantenere l’equilibrio della flora batterica intestinale e una flora batterica in equilibrio supporta tutto il benessere dell’organismo.
Qualunque sia la destinazione del tuo viaggio non dimenticare di portare con te Lactoflorene come compagno d’avventura.

Per maggiori informazioni: www.lactoflorene.it

     

Definizione di Sistema Immunitario

venerdì, luglio 19th, 2013

Il sistema immunitario è un insieme di meccanismi chimici e cellulari che ci difendono dalle aggressioni esterne, reagendo sia velocemente e sia a lungo termine, indiscriminatamente contro ogni aggressione e in maniera specifica contro dei bersagli precisi. Possiede anche una "memoria" che permette di essere immunizzati contro il prossimo attacco della stessa malattia anche se l’agente patogeno che la genera si ripresentasse dopo molti anni. QUIDERMATOLOGO

Allergenicità e Ogm

venerdì, luglio 19th, 2013

Gli OGM vengono modificati tramite tecniche di ingegneria genetica; questi sono poi utilizzati dalle biotecnologie, le quali sono tecnologie che utilizzano organismi viventi allo scopo di produrre quantità commerciali di prodotti utili, oppure allo scopo di migliorare alcune caratteristiche di piante ed animali per poterli rendere più adatti alle esigenze dell’ agricoltura e della zootecnia moderna. QUIDERMATOLOGO

L‘addio ad un Natural Bluesman

giovedì, luglio 18th, 2013

Quei disturbi cardiaci, che però non gli hanno impedito di esibirsi ad Helena, Arkansas, durante la scorsa edizione del King Biscuit Festival, questa volta l’hanno avuta vinta sulla sua tempra d’acciaio. T-Model Ford, all’anagrafe James Lewis Carter, si è spento nella sua casa di Greenville, Mississippi, lo scorso 16 luglio all’età di 93 anni. Cantante e chitarrista anarchico, libero di suonare come voleva, fù il simbolo di quel blues mississippiano elettrificato che, nato in quei juke joint che qualcuno potrebbe definire di bassa lega ma in cui si mescolavano le radici con la rabbia dell’oggi, si basava essenzialmente sul rapporto a due che James aveva instaurato con il suo batterista Spam. Ciò che dispiace profondamente è che di questo portatore di un blues teso e tagliente, che aveva finito per fare di lui un simbolo e che avuto nel solo Paul “Wine” Jones un portavoce degno, sembra che nessuno sia in grado di raccoglierne l’eredità. Il tutto, tristemente, al di là del fatto che sia Jones che Spam lo abbiano preceduto nel lungo viaggio.

(Marino Grandi – Il Blues)

Val d’Ega e il Labirinto di Agatha Christie

mercoledì, luglio 17th, 2013

Indubbiamente uno dei più bei massicci dolomitici dell’Alto Adige è quello del Latemar. Posizionato proprio a cavallo tra il Trentino e l’Alto Adige, in Val d’Ega, offre ai turisti svariate possibilità escursionistiche con differenti tipologie di difficoltà. Uno dei percorsi più graditi (e accessibili) è senza dubbio il Labirinto del Latemar, vasta zona di massi precipitati dalla parete del sovrastante Schenon all’incirca 200 anni fa che provocarono uno schianto indescrivibile sulla foresta sottostante, cancellando completamente il Terzo Lago di Carezza (o Lago Superiore). Un percorso reso famoso anche dalla celeberrima scrittrice inglese di romanzi gialli Agatha Christie che, proprio qui, ambientò uno dei racconti del suo celebre detective belga Hercule Poirot, dal titolo “Poirot e i quattro”. La scrittrice soggiornò a Carezza tra le due guerre e rimase particolarmente colpita dal Labirinto dove, in un facile percorso tra archi naturali, strette fenditure nella roccia e anfratti si giunge prima a una pozza che ricorda il lago scomparso, poi quasi a ridosso della parete a strapiombo dello Schenon con una vista mozzafiato sulla catena del Catinaccio.

Una dieta antinfiammatoria per attenuare le allergie di primavera

mercoledì, luglio 17th, 2013

La primavera è il periodo dell’ anno in cui si sviluppano più allergie e purtroppo per molta gente nascono problemi, le difese immunitarie fanno i capricci e si ritrovano mediamente a girare con una scatoletta di antistaminici.

Un’ infiammazione provocata da batteri, virus o da qualsiasi altro antigene induce solitamente una risposta immunologica da parte del nostro organismo; le difese immunitarie che nella maggior parte dei casi riescono a governare l’ insorgere di patologie, a volte faticano a spegnersi, soprattutto nel caso di patologie croniche. quidermatologo